Contatti

In questa pagina trovi il mio contatto ed informazioni importanti sulla gestione dei commenti. Prima di spendere del tempo a scrivermi, per favore, leggi con attenzione queste brevi, ma fondamentali, informazioni.

Attenzione: Non utilizzare questo BLOG per richiedere diagnosi o terapie o rassicurazioni, in quanto non fornisco consulenze di nessun tipo e non effettuo diagnosi.

Per prima cosa, hai letto le CONDIZIONI D’USO del sito?

Sei nel panico e¬†vuoi una risposta veloce e sicura? Questo non √® il posto per te. Puoi provare a rivolgerti a questo FORUM dove troverai persone¬†che hanno lo stesso problema e con le quali potrai avere una interazione pi√Ļ rapida di quella che potresti trovare qui.

Vuoi un aiuto su qualcosa che non comprendi di questo problema? Puoi provare a scrivermi anche via email ma non garantisco una risposta certa perchè ricevo quotidianamente molte email e commenti sul sito e non ho il tempo materiale per rispondere a tutti.

Inoltre presta particolare attenzione a quanto scritto nel seguito. Infatti non risponder√≤ e canceller√≤ immediatamente¬†(nei casi pi√Ļ gravi) il commento se esso conterr√†:

  • Parole volgari, parolacce, turpiloquio, bestemmie, calunnie, critiche fuori luogo ecc…
  • Parole come: “la vita non ha pi√Ļ senso, voglio farla finita” oppure¬†ogni commento che contenga la parola “suicidio”
  • Richieste di risposta sollecita tipo “tiprego tiprego tiprego risp” o “aspetto tua risposta” o “ho bisogno di aiuto sto male help!!!!1!1!111!!”
  • Richieste impossibili tipo: “aiutami voglio guarire ma senza psicoterapia n√® medicine n√® spendere un soldo rivoglio la vecchia vita solo tu puoi aiutarmi!”
  • Domande ripetute tipo:
    • “secondo te questo √® DOC?” ¬†
    • “Hai letto il regolamento? Non posso fare diagnosi”
    • “Ah va bene ok… ma secondo te se mi viene questo pensiero pu√≤ essere Doc?”
  • Domande uguali al 99% a quelle degli altri commenti presenti nella stessa pagina.
  • Coinvolgimento in compulsioni varie o tentativo forzato di avere ragione tipo
    • “Ho letto che √® tutta colpa del neurtrasmettitore XYZ ¬†e st√≤ facendo di tutto per sistemarlo. Che ne pensi?” ¬†
    • “io fossi in te non mi ossessionerei con la neuro-chimica… non serve…”
    • “Ah va bene ok… ma se riuscissi a modulare meglio il neurotrasmettitore XYZ… non credi sarebbe meglio?”
  • Altri esempi di domande reiterate:
    • “sento di non amarlo ma vorrei amarlo a mille” ¬†
    • “Hai letto il mio articolo? Bisogna concentrarsi sull’aspetto ossessivo non sulla relazione”
    • “Si ma io voglio amarlo come il primo giorno”
  • Richieste di rassicurazione pi√Ļ o meno manifesti (tipo “ho letto su un articolo che se non sento questo allora potrei essere….”)
  • Descrizione di sintomi non strettamente descritti negli articoli (tipo: “ieri ho avuto questo pensiero, √® capitato anche a te?”)
  • Inoltre tieni presente che se non inserisci un nome nei commenti (anche finto)¬†sar√† per molto difficile seguire il filo della discussione e nel dubbio non risponder√≤.

Se¬†il commento da te inserito non viene cancellato ma non ottiene risposta potrebbe essere a causa di uno dei casi precedenti ūüėČ ¬†Tra l’altro tutte queste casistiche in genere fanno presumere che ci sia un atteggiamento ossessivo, e pu√≤ essere utile individuarle nei propri comportamenti ūüėČ

Non pretendere niente. Il mio supporto gratuito a te è questo blog, il tempo che impiego a scrivere gli articoli e a produrre le altre informazioni che metto sul blog.

Sei uno psicologo, uno psichiatra o uno psicoterapeuta? Il sito potrebbe avere bisogno di te per future evoluzioni. Fammelo sapere scrivendomi all’indirizzo in basso!

lucio.odisei AT liberidaossessioni.it